Progetto Integrato

Il Parco del Basilico ha aderito al Programma di Sviluppo Rurale 20072010 della Regione Liguria elaborando un progetto integrato con capofila la Provincia di Genova, dal titolo “Parco del Basilico: agricoltura territorio e prodotti di qualitá del ponente genovese”. Il progetto ha la funzione di monitorare e canalizzare gli investimenti effettuati con il contributo dei fondi del PSR nel settore del territorio dei comuni di:

1) Genova – Municipalità V, VI e VII
2) Mele
3) Arenzano
4) Cogoleto

La gestione del Progetto Integrato è stata guidata da un Partenariato Locale appositamente costituito con la firma di un Contratto di Progetto e la nomina del Consiglio di Amministrazione composto da:

Città Metropolitana du Genova, Comune di Genova, Confederazioe Italiana Agricoltori (CIA) di Genova, Unione Agricola Genovese e Consorzio Agro Silvo Pastorale del Turchino.

Con Deliberazione di Giunta regionale n. 296 del 20 marzo 2009 è stato stabilito di riservare al territorio del Progetto Integrato un budget di Euro 1.450.000 a valere sulle seguenti misure:

111 azioni di formazione professionale e di informazione

122 miglioramento del valore economico delle foreste

123 aggiungere valore ai prodotti agricoli e della silvicoltura

124 cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti

125 infrastrutture relative allo sviluppo e all’adeguamento

126 ripristinare il potenziale della produzione agricola

133 attività di informazione e promozione

226 ripristinare il potenziale delle foreste e introdurre strumenti di prevenzione

227 investimenti non produttivi forestali

 

Il monitoraggio degli investimenti vede attualmente coinvolti direttamente i seguenti soggetti:

n. 1 produttore di pesto con 2 domande su mis. 123
n. 1 floricoltore con 2 domande su mis. 123
n. 1 consorzio agro-silvo-pastorale su 3 domande sulle miss, 122 e 226
n. 1 cooperativa su mis, 226

n. 1 Associazione Temporanea sulla mis. 124

n. 1 consorzio proprietari terrieri su mis, 125

n. 2 Comunità Montane su miss. 226 e 227 rispettivamente
diversi soggetti attuatori di corsi di formazione per agricoltori, attualmente in via di definizione

 

IL PSR ha inoltre finanziato nell’area del PI le seguenti azioni:

n. 5 aziende per l’insediamento di giovani agricoltori

n. 5 aziende per servizi di consulenza
n. 41 aziende per investimenti strutturali
n. 2 aziende per indennità compensative da zone svantaggiate
n. 6 aziende
n. 31 per premio ambientale a superficie
n. 6 aziende per investimenti non produttivi
n. 2 aziende per agriturismo

 

Totale aziende (esclusi Enti) coinvolte da finanziamenti su investimenti:

n. 5 sul PI (compresi consorzi/coop.)

n. 96 sul PSR (+ 2  agriturismo)

Il lavoro di monitoraggio sul territorio prosegue fino a fine 2010, contestualmente alle attività di animazione per promuovere la spesa con azioni corrispondenti ai fabbisogni dell’area.