Contributi PSR: le misure 1.2.3 e 1.2.5

Nel 2011 è stato approvato dalla Giunta regionale il Bando per la presentazione delle domande di aiuto a valere sulla misura 1.2.3 – azione 7) e sulla misura 1.2.5 – azioni B3) e B4) del Programma regionale di Sviluppo Rurale (Psr) 2007-2013.

Quasi 4 milioni di euro sono state  le risorse a disposizione di soggetti sia pubblici che privati, per finanziare progetti finalizzati al risparmio idrico, al riutilizzo nei cicli produttivi aziendali di acque depurate, alla costruzione di impianti irrigui che ricorrono all’utilizzo di acque di depurazione e alla razionalizzazione dell’uso della risorsa idrica in impianti irrigui e ad uso potabile zootecnico.
Il testo integrale del bando è disponibile a partire dal 3 agosto (data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Liguria) sulla pagina “misure” della sezione Psr.

Psr – Liquidazione anticipi

La modifica recentemente apportata all’art.56 del reg. (CE) 1974/2006 consente nuovamente l’erogazione, ai beneficiari di aiuti per investimenti, di anticipi pari al 50% dell’aiuto pubblico concesso. Tale modifica, con effetto retroattivo al 1° gennaio 2011, rimane in vigore per tutta la durata del periodo di programmazione 2007-2013. Le modalità operative sono contenute in un’apposita circolare predisposta dal Settore Politiche Agricole, scaricabile dalla pagina “normativa vigente”.