Pestopiù, pesto da più di vent’anni

via Branega 23r, Genova – Pra’
Tel. 010 6671774

COME RAGGIUNGERCI: clicca qui   

Da più di vent’anni trasforma il basilico in pesto, rigorosamente di Pra’.

E’ Franco Fassone, fondatore dell’azienda Pestopiù di Pra’.
Sono stato il primo produttore di pesto di Pra’ – raccontava Fassone -, utilizzando esclusivamente il basilico coltivato in questa parte di Genova che per caratteristiche  organolettiche è il migliore se si vuole dar vita al vero pesto. La nostra produzione è giornaliera, considerato che il nostro pesto è privo di conservanti. Il metodo di produzione è quello della ricetta tradizionale. Utilizziamo un cutter, ma il procedimento e la sequenza degli ingredienti aggiunti mano a mano sono gli stessi di quando si usa il mortaio: prima pinoli, poi aglio, basilico (macinato prima a parte) ed infine formaggio e olio. I nostri clienti sono sparsi un po’ in tutta Italia, le richieste ci arrivano giornalmente dai ristoratori e dai negozi di pasta fresca, d’estate in maniera consistente anche dalle località di vacanza della Sardegna. Addirittura sono stato contattato da alcuni ristoranti di Bruxelles, ma le quantità sono piccole e quindi non riusciamo a coprire i costi di un trasporto così impegnativo“.
Mandilli de seae, lasagne, trenette e trofiette al pesto sono i piatti preferiti di Franco Fassone, che raccontava:
Negli ultimi vent’anni ho cercato di trasmettere la cultura del pesto a tutti coloro che ho incontrato. Tra questi anche Pippo Baudo, al quale ho insegnato a preparare la tradizionale salsa genovese in occasione di un Festival di Sanremo“.