L’aperitivo: racconto di un territorio tra innovazione e tradizione

L’aperitivo: racconto di un territorio tra innovazione e tradizione

Inizia dalle valli Polcevera e Scrivia il viaggio etico-culinario promosso dall’istituto Alberghiero Nino Bergese nella storica Villa Sauli (via Pra 70) per valorizzare alcune eccellenze eno-gastronomiche liguri nell’ambito di tre giovedì: 22, 29 novembre e 13 dicembre. Dall’entroterra alla costa, attraversando un’ideale crêuza de mä, la Liguria si racconta e mostra il bello e buono del suo territorio, ossia le produzioni uniche per qualità e tradizione alimentare ma anche per il rispetto dell’ambiente e del lavoro dell’uomo. Gli incontri sono concepiti come tre differenti portate di uno stesso menu sul tema “cibo, etica e territorio”.  Alla parte teorica e riflessiva farà seguito un momento conviviale di condivisione e degustazione.